torna a medea

Per una nuova immagine
delle donne albanesi

Un progetto
di
Anna Rosa Iraldo e Paola Musarra
Quarta parte



Sommario

Riflessi di un cambiamento



Vi avevamo annunciato che vi avremmo parlato del cambiamento; in realtà, non si tratta di "un" cambiamento, ma di una serie di mutamenti che hanno investito progressivamente e trasversalmente, con accelerazioni diversificate, tutti gli aspetti del vivere quotidiano in Albania.

Useremo quindi il tema del cambiamento come chiave di lettura per i "racconti" delle donne intervistate da Anna Rosa a Tirana, sapendo bene che non esauriremo l'indagine di un fenomeno socio-storico di grande complessità con innumerevoli sfaccettature e innumerevoli riflessi.

Le testimonianze raccolte non danno risposte a precise domande: spesso slittano lateralmente e aprono altri interrogativi: ci invitano a modificare i nostri abituali e consolidati schemi interpretativi, accogliendo valutazioni e punti di vista diversi dai nostri.

Vi proponiamo insomma un contatto/contagio con queste donne, intervistate nei luoghi della loro quotidianità, che è al tempo stesso così vicina alla nostra, e così lontana.

Anna Rosa e Paola



Lirì, Libertà

Liri'


torna all'inizio di questa pagina

mise en page:      
pmusarra
      




torna a medea